Associazione

News

 

Dominio della Nenryu ai Campionati Regionali

La Asd Nenryu Verbania domina i Campionati regionali di Karate che si sono svolti a Torino domenica 12 febbraio, ottimamente organizzati dal comitato regionale della Fesik (Federazione Sportiva Italiana Karate).
La Asd Nenryu, forte di 15 squadre e di 26 atleti accompagnati dal maestro Sean Henke e dall’istruttore Biagio Marra, si è imposta su altre 20 società piemontesi nella più importante competizione regionale, alla presenza di oltre 350 iscritti. Alla fine la Nenryu, con 23 medaglie d’oro, 11 d’argento e 13 di bronzo, ha preceduto nell’ordine la Asd Sansuikan Novara, la Asd Doshin Torino e la Asd Fudoshin Cuneo.
Le medaglie d’oro son arrivate soprattutto dalle squadre: Nikolas Hyso, Gianluca Sin e Alessio Mennillo si impongono sia nel kata che nel kumite nella categoria 6/8 anni; oro anche nel Kata 9/11 anni con Davide Silvestri, Samuele Tonsi e Tommaso Margarini, nel kumite 9/11 anni con Silvestri, Aaron Sblendorio e Niccolò Bracco, nel Kata mista 9/11 anni con Silvestri, Tonsi ed Eleonora Boni, nel kumite mista 9/11 anni con Silvestri, Boni, e Sblendorio, nel kata 12/14 anni con Alfio Sanfilippo, Christian Boni e Nicola Del Sordo, nel kumite 12/14 anni maschile con Sanfilippo, Boni e Daniel Sblendorio, nel kata e nel kumite 12/14 anni mista con Sanfilippo, Boni e Martina Carbone, nel kata e nel kumite 12/14 anni femminile con Carbone, Elisa Lussetti e Beatrice Borsetta. Nell’individuale vittoria per l’esordiente Alessandro Brigantino nelle categorie di kata e kumite 6/8 anni cinture bianche, per Nikolas Hyso nel kata 6/8 anni cinture verdi/blu/marroni, per Eleonora Boni nel kata e kumite 9/11 anni cinture blu/marroni , per Alfio Sanfilippo nel kata e kumite 12/14 anni cinture marroni/nere, per Martina Carbone nel kata e kumite 12/14 anni cinture marroni/nere e per Melissa Sblendorio nel kumite sanbon ed ippon 15/17 anni.
Le medaglie d’argento sono state vinte dalle squadre 12/14 anni di kata mista con Andrea Casadei, Elisa Lussetti e di kumite maschile con Daniele Loddo, Andrea Casadei e Luca Sciarini; nell’individuale da Andrea Sciarini nel Kata 6/8 anni cinture bianche, da Nikolas Hyso nel kumite 6/8 anni cinture verdi/blu/marroni, da Alessio Mennillo nel kata 6/8 anni cinture verdi/blu/marroni, da Davide Silvestri nel kumite 8/11 anni cinture verdi/blu/marroni, da Elisa Lussetti nel kumite 12/14 anni cinture verdi/blu/marroni, da Christian Boni nel kata 12/14 anni cinture nere, da Daniele Loddo nel kumite 12/14 anni cinture nere, da Stefano Bacchetta nel kumite ippon senior e da Gian Piero Sblendorio nel kumite veterani.
Infine le medaglie di bronzo sono state conquistate dalla squadra 12/14 anni mista di kumite con Elisa Lussetti, Andrea Casadei e daniel Sblendorio; nell’individuale da Andrea Sciarini nel kumite 6/8 anni cinture bianche, da Gianluca Sin nel kata e kumite 6/8 anni cinture gialle/arancioni, da Alessio Mennillo nel kumite 6/8 anni cinture verdi/blu/marroni, da Niccolò Bracco, Aaron Sblendorio ed Anastasia Hyso nel kumite 9/11 anni cinture verdi/blu/marroni, da Daniel Sblendorio e Christian Boni nel kumite 12/14 anni cinture nere, da Nicola Del Sordo nel kata 12/14 anni cinture nere, da Gianluigi Sanfilippo nel kumite senior kg.-75 e da Stefano Bacchetta nel kumite senior kg.+75.
Tutti i partecipanti della Asd Nenryu sono entrati in medaglia nella competizione a squadre o in quella individuale.
Prossimo appuntamento i trofeo “Castelli Cusiani” che si terrà a Gozzano tra due settimane e soprattutto il Campionato Italiano previsto a Montecatini, in provincia di Pistoia, il 10 ed 11 marzo.

In allegato la foto degli atleti partecipanti.
Nella Galleria Foto tutte le altre immagini della manifestazione.




Visualizza Foto

 

Torna alla Home Page.

 


Home Page Home Page