Associazione

News

 

Alla Nenryu la Coppa Castelli Cusiani

Per il terzo anno consecutivo la Asd Nenryu con 17 medaglie d’oro, 8 d’argento e 6 di bronzo si aggiudica la coppa dei Castelli Cusiani, gara di combattimento che ogni anno si tiene a Gozzano sotto l’organizzazione del M° Carmelo Destro.
Le medaglie d’oro sono arrivate nell’individuale da Francesco Buculei (6/8 anni cintura verde), Andrea Sciarini (6/8 arancione), Alessandro Brigantino (9/11 arancione), Nicolò Bracco (9/11 marrone), Anastasia Hyso (9/11 marrone), Martina Carbone (15/17 nera Shobu Sanbon e Shobu Ippon), Alfio Sanfilippo (15/17 nera) e Dario Prina (Veterani); nella competizione a squadre vittoria nella categoria 6/8 anni maschile con Francesco Buculei, Andrea Sciarini e Marco Curreli, nella 9/11 anni maschile con Davide Silvestri, Aaron Sblendorio e Nicolò Bracco, nella 9/11 anni mista con Debora Borsetta, Nikolas Hyso e Nicolò Bracco, nella 9/11 anni femminile con Anastasia Hyso, Eleonora Boni e Debora Borsetta, nella 12/14 anni mascile con Christian Boni, Daniel Sblendorio e Andrea Casadei e nella 15/17 anni femminile con Martina Carbone, Melissa Sblendorio e Marta Bertola.
Le medaglie d’argento sono state conquistate nell’individuale da Aaron Sblendorio (9/11 verde), Nikolas Hyso (9/11 marrone), Alessandro Parodi (12/14 blu) e da Melissa Sblendorio (15/17 nera Shobu Sanbon e Shobu Ippon), mentre nelle squadre seconda piazza nella categoria 9/11 mista con Eleonora Boni, Davide Silvestri e Aaron Sblendorio, nella 12/14 maschile con Alessandro Terzoli, Alessandro Parodi e Simone Grignaschi e nella 12/14 mista con Sophia Cavallini, Alessandro Terzoli ed Alessandro Parodi.
Medaglia di bronzo infine per Davide Silvestri (9/11 marrone), Eleonora Boni (9/11 nera), Beatrice Borsetta (12/14 marrone), Christian Boni (12/14 nera) e Gian Piero Sblendorio (Veterani); terzo posto a squadre infine nella categoria 9/11 anni maschile con Alessandro Brigantino, Tommaso Margarini e Gianluca Sin.
Alla competizione hanno partecipato anche Ricardo Como e Frenk Jaupaj.



 

Torna alla Home Page.

 


Home Page Home Page