Associazione

News

 

Medaglia d'argento per Michela Ferrari

Al Campionato italiano Ragazzi svoltosi ad Arezzo il 31 marzo e 01 aprile Michela Ferrari ha conquistato la medaglia d'argento nella categoria cinture nere 12/14 anni, superata soltanto dalla atleta ligure Nicole Cresio, figlia del direttore tecnico del Dojo Ronin Genova, la società giunta prima nella classifica finale. Molto bello il Bassai Dai portato in finale da Michela.
Ottimo quarto posto premiato con la medaglia di bronzo - nella Fesik vengono premiati i primi quattro classificati - per Maria Paola Ambroso nella categoria cinture Marroni 12/14 anni. Prima in semifinale, Maria Paola è stata superata dalla triestina Francesca Zerial e raggiunta dalla pugliese Brigida e dalla lombarda La Spina. Purtroppo l'atleta verbanese aveva il voto inferiore più basso delle altre due atlete concorrenti ed il regolamento non le ha consentito di affrontare lo spareggio. Complimenti comunque a Maria Paola, un'atleta in costante ascesa. Nella stessa categoria si è cimentata anche Francesca Poletti, senza raggiungere la finale.
Quarto posto in Coppa Italia per la sorpresa Aldo Poletti nella categoria cinture bianche 6/8 anni e per Matteo Albertella nella categoria cinture nere 12/14 anni. Per Matteo, campione uscente lo scorso campionato nei 9/11 anni, ha sicuramente pesato il salto di categoria. Un problema accusato anche da Carlo Fiorenza, cinture marroni 9/11 anni, e da Daniele Callea, cinture verdi 9/11 anni. Buone prestazioni per gli esordienti Alessandro Pojaga, cinture bianche 9/11 anni, e Luca Bardino, cinture bianche 12/14 anni, giunti ad un passo dalla finale. Molto vicini alla medaglia anche Nicola Del Sordo, cinture gialle 9/11 anni, ed Alessio Tamborini, cinture arancioni 9/11 anni, in categorie particolarmente numerose.
Prima degli individuali si era svolta la gara a squadre. Quinto posto per Daniele Callea, Alessio Tamborini e Nicola Del Sordo nella categoria 9/11 anni cinture gialle/arancioni/verdi. Delusione invece per Michela Ferrari, M.Paola Ambroso e Francesca Poletti nella categoria 12/14 anni cinture blu/marroni/nere. Le vice-campionesse uscenti non hanno centrato la finale dopo uno spareggio con decisioni arbitrali quantomeno discutibili.
Complimenti comunque agli atleti della Nenryu, unitamente ai genitori che li hanno accompagnati, per il comportamento sempre sportivo ed educato.
Prossimo appuntamento a Pompei per il Campionato Italiano Seniores.












 

Torna alla Home Page.

 


Home Page Home Page